Alessandro Tofanelli

Opere

Artista Alessandro Tofanelli

Alessandro Tofanelli espone nella nostra galleria dal 2014.

Il far pittura di Alessandro Tofanelli è una sapienza antica nella tecnica; tutto ciò si unisce e dialoga con una interpretazione moderna, che nasce dall'oggi, dall'immediato di una memoria dimenticata, isolata, silenziosa, libera. Ed è proprio il silenzio, perchè i suoi dipinti non vanno solo visti ma ascoltati: è il silenzio di ciò che è fermo, costruito lentamente dal colore, di ciò che è talmente amato da essere inavvicinabile, sacro, non realistico. La fantasia poetica, trova allora il suo luogo, riconosce il suo "humos" e si lascia coinvolgere in un equilibrio di forme rigoroso e al contempo immaginifico. I suoi dipinti sono "ritratti di paesaggio", ritratti non verosimili, caratterizzati da infinite variazioni fisionomiche, da situazioni luministiche teatrali proprie di quella specifica scena artificiale, gestite da una sapiente e da una singolare operazione intellettuale. Ritratti di paesaggio inesistenti, frutto di una stratificazione di immagini care all'autore, immagini fatte da ricordi e rielaborate dall'arte della memoria. Tofanelli è un romantico che si prende il suo tempo. Le sue pennellate evidenziano ogni filo d'erba, ogni ramo di albero, ogni fiore nel prato in modo lieve e sfumato. E' come se accarezzasse, con tenerezza, la natura che ama. Questa caratteristica si rivela nella moltitudine di modi nei quali egli coglie la bellezza nella semplice eleganza della natura. Le sue opere ispirano una sensazione di tranquillità e a noi non rimane che osservare con discrezione i dettagli e "ascoltare" quella forza creativa spontanea e lentamente incontenibile che caratterizza ogni particolare dei suoi dipinti.