Amemiya Hitoshi

Opere

Artista Amemiya Hitoshi

MICROCOSMO. Per ogni opera realizzata da Hitoshi Amemiya c'è un grande lavoro ed una infinita pazienza. Ogni microscopico animaletto o insetto è ritagliato uno ad uno con forbici e trincetto nel cuoio e disegnato a mano con la china, un lavoro certosino. Ma le opere di Amemiya non sono una ironica riproduzione in scala di insetti o piccole bestioline, con esse A. vuole riprodurre l'organizzazione del genere umano, i molti modi di aggregazione e convivenza, i vari modelli sociali: nuclei in difesa o in attacco, pacifici o aggressivi, ordinati o senza alcuna regola , aperti all'accoglienza oppure chiusi e serrati nel difendere il proprio territorio. Ed è così che A. parla della nostra società, facendo diventare gli uomini dei piccoli esserini che molto assomigliano al brulicante formicaio che noi possiamo vedere dall'alto della nostra statura, ma del resto la terra vista da grandi altezze non sembra esso stesso un formicaio? Non è forse vero che il genere umano non è altro che un minuscolo e brulicante mondo in confronto alla vastità dell'Universo? Il genere umano con questo microcosmo ha molte affinità anche se questo, che noi consideriamo inferiore, forse è migliore del nostro.