Armanda Verdirame

Opere

Artista Armanda Verdirame

La dimensione prima delle opere più recenti di Armanda Verdirame è quella cosmogonico-cosmologica. Una dimensione antica della scultura, nel suo senso più ampio, dai menhir paleolitici alla "Colonna senza fine" di Brancusi, che, con Armanda, io credo mantenga una sua sostanziale validità; anche oggi, in un mondo sempre più segnato dall'inafferrabilità dell'elettronica, che inevitabilmente pare rendere anacronistiche siffatte coordinate febbrili, fino addirittura a mettere in discussione la possibilità medesima (nel senso d'una frequentabilità non archeologica) del fare scultura con le tecniche e i materiali di sempre. La Verdirame lavora appunto in questa ambiziosa direzione, utilizzando soprattutto l'argilla, che plasma e quindi cuoce, con riti e ritmi che sono quelli di sempre e che in quanto tali di per se stessi hanno una loro significanza: alternativa, nel senso propositivo del termine, poichè vi si afferma un radicamento antropologico nell' originario, fecondando atti e materie, con la pregnanza del simbolo primario. Luciano Caramel

ARMONIE ...se la terra, se l'uomo, se il cielo...
San Gimignano
Dal 09/09/2006 al 08/10/2006
Maggiori Informazioni

ARMONIE... se la terra, se l'uomo, se il cielo...
San Gimignano
Dal 09/09/2006 al 08/10/2006
Maggiori Informazioni

ARMANDA VERDIRAME
San Gimignano
Dal 24/04/1999 al 20/05/1999
Maggiori Informazioni

ARMANDA VERDIRAME
San Gimignano
Dal 09/04/1994 al 30/04/1994
Maggiori Informazioni