Renzo Galardini

Opere

Artista Renzo Galardini

Renzo Galardini espone nella nostra galleria dal 2014.

Renzo Galardini è un classicista, un rinascimentale, la sua tecnica, i suoi soggetti evocano il mondo arcaico, esprimono la forza della pittura e l'insegnamento degli Antichi. Potremmo aggiungere che è un romantico, un sentimentalista, padrone di quel senso decadente promosso da un gusto prettamente nordeuropeo, un gusto che rimanda all'esotico, al viaggio, al sogno, alle corrispondenze ultrasensibili, al grande Hieronymus Bosch, pittore del quattrocento da cui grandi artisti sono rimasti affascinati come Max Ernst, Giorgio De Chirico, Salvador Dalì e Marc Chagall. Renzo Galardini è anche un artista contemporaneo, vive e rivive nelle sue composizioni le tensioni della società di massa: piccole figure acefale in uno spazio sconfinato che agiscono ed operano intente a compiere insolite e a volte impossibili azioni. Sono figure perse nell'equilibrio della composizione come l'uomo nell'innaturale spazio quotidiano della società consumistica, ma non vi sono brutture, solo delicate e maniacali pennellate che rendono il quadro opera e messaggio. Coesistono, quindi, componenti eterogenee che sottolineano la creatività e la sensibilità del pittore, qualificandolo come un vero Artista. L'indiscussa abilità tecnica e la fantasia si fondono nella supremazia dell'inganno surreale. Reminiscenze e allegorie fatte di giochi infantili, cavalli, tartarughe, burattini e ghirlande con i quali l'artista esprime i propri valori sociali e morali, rendendo la sua pittura colta e pregna di significati. L'essenza del reale è narrata nelle ambientazioni fiabesche, spazi in cui l'artista è un burattinaio che stringe con esili fili la sua stessa pittura fatta di nature morte tessili e cartacee, di grande raffinatezza ed eleganza.